L’alba

Pubblicato il 11 Ottobre 2007 in Arte, pittura, decorazione

“E’ l’alba”

E’ l’alba

Le prime luci del giorno appena sorto

penetrano dalle finestre chiuse

nella stanza semibuia

Illuminano un angolo

dove, nel letto ormai disfatto,

riposano due corpi nudi,

immobili.

E’ mattino

I raggi del sole

entrano con prepotenza

dalle finestre.

Illuminano quella stanza

quasi a voler destare i due corpi

e sembrano dire:

“Alzatevi!

Un nuovo giorno è sorto.

Continuate a vivere i vostri anni verdi

nella felicità!

Ma i due corpi

distesi nel letto disfatto

non possono sentire

e continuano il loro sonno eterno

cominciato nell’oscurità di una notte d’amore

abbandonando un mondo

di cui non hanno ancora

conosciuto niente.

poesia di Margherita Briganti scritta mercoledì 26 gennaio 1977 alle ore 20.00



2 Commenti

  1. Insomma… sei bravissima :) Anche questo quadro mi piace molto e mi sembra di intuire un’impronta personale nei tuoi lavori. La cosa che piu’ ammiro in chi fa dell’arte, e’ proprio lo stile personale e riconoscibile. In quello che fai tu mi sembra di vedere un qualcosa di morbido, ma non saprei spiegare meglio ora. E va bene cosi’ ;) Simo

  2. Che meraviglia questo quadro!! non avevo ancora conosciuto questa tua verve pittorica… e’ un disegno a matita? o tempera? dalla foto non riesco a capire :(

    E’ splendido davvero, sei bravissima.. che invidiaaaa

    ciaooo

    Bia